Manhattan: Girl in black

ilaria bianchi

10.11.2013

Primo giorno a New York.

First day in New York.

Chiunque si trovi a Manhattan ha l’impressione di vivere in un sogno, che toglie il fiato come un’onda travolgente. Per la quinta volta io e il mio ragazzo Anthony ci ritroviamo qui con l’entusiasmo e la freschezza di due ragazzini. Vi avevo raccontato di Manhattan già all’inizio del Coast to Coast dell’anno scorso e anche quest’anno non abbiamo voluto rinunciare a questa tappa. Dopo New York, sarà il momento di Philadelphia e Washington, dopodiché con un volo interno raggiungeremo San Francisco e dopo qualche giorno affitteremo una macchina in direzione Los Angeles, attraversando il Big Sur alla scoperta di Carmel-by-the-sea, Monterey e Santa Cruz. Il viaggio proseguirà fino San Diego e Las Vegas; non voglio svelarvi tutto adesso e spero tanto mi seguirete!

Anyone in Manhattan has the impression of living in a dream, that takes your breath away as an overwhelming wave. For the fifth time me and my boyfriend Anthony find ourselves here with enthusiasm and freshness of two kids. I told you of Manhattan already at the beginning of the Coast to Coast last year and this year we did not want to give up on this stage. After New York, it’s time to Philadelphia and Washington, and then with a flight we reach San Francisco and after few days rent a car towards Los Angeles, crossing Big Sur to Carmel-by-the-sea, Monterey and Santa Cruz. The trip will continue to San Diego and Las Vegas; I don’t want to reveal everything now and I hope you follow me!

ilaria bianchiilaria bianchiilaria bianchi_MG_0015ilaria bianchiilaria bianchiilaria bianchiilaria bianchiilaria bianchiilaria bianchiilaria bianchi

Come ogni anno che si rispetti torniamo subito al Pastìs, noto locale situato nel Meatpacking District dove è d’obbligo gustare un hamburger con patatine 😉 e dopo una notte di riposo intenso, trascorriamo l’intera giornata tra le vie di Soho e del Greenwich Village, alla scoperta di meravigliosi store esclusivi e locali particolari. Il look che ho scelto per oggi è comodo e raffinato dove il nero è protagonista. Questa meravigliosa giacca a quadri blu elettrico che ho abbinato, ha una linea fine e asciutta e trasmette perfettamente il mood di Manhattan: stile e praticità per affrontare un’intera giornata. Potete seguire le mie giornate momento per momento direttamente su Instagram o  Facebook dove scoprirete anche le più piccole cose! Vi aspetto domani con nuovo look e un nuovo giorno a Manhattan.

Like any self-respecting year we return immediately to Pastìs, situated at Meatpacking District where you can enjoy a hamburger with french fries 😉 and after a night’s sleep, spend the whole day on the streets of Soho and Greenwich Village, discovering wonderful exclusive store and particular local. The look that I picked out for today is comfortable and refined where black is the protagonist. This wonderful electric blue Plaid jacket that I combined, has a fine, dry lines and perfectly conveys the mood of Manhattan: style and practicality to deal an entire day. You can follow my days moment to moment directly on Instagram or Facebook where you’ll find even the smallest things! I’ll be waiting tomorrow with new look and a new day in Manhattan.

ilaria bianchiilaria bianchiilaria bianchiilaria bianchiilaria bianchiilaria bianchiilaria bianchiilaria bianchiilaria bianchiilaria bianchi

Zara Jacket

Phillip Lim – Pashli Mini Satchel

Jeans no brand

Gold Wallet by Aquila Design

Earring by – Monja Creazioni

Shoes by Twin Set – Simona Barbieri

 

5 thoughts on “Manhattan: Girl in black

  1. ILA! me lo ricordo il Pastis! soprattutto l’hamburger 😉
    era da un po’ che non passavo di qua… e ti ritrovo nella meravigliosa NY *_*
    che dire… beati voi!!!! Buon proseguimento!!!
    A questo punto sono curiosa… spero di leggere presto un altro post “americano”
    P.s. ….comodissime le scarpe da passeggio che hai scelto!!! …..come fai?????? 😀
    un bacio a tutti e due!!!!!!

    • Ciao Eliiii!!!! ahah il Pastìs è davvero storico! Quando siete venuti voi? Le scarpe sono comode ti dirò, non ideali da tenere tutto il giorno però ;-P Spero mi seguirai in questo viaggio, mi farà piacere averti qui!!!!! ❤

      • ci sono stata con te ilaaaaa!!!!!!!!! penso 7/8 anni fa circa….
        mi sa che non hai capito che eli sono!! ahahahahaha
        certo che ti seguo!!! dall’ufficio fra una scartoffia e l’altra ne approfitterò nei minuti di pausa!!!! tu scrivi scrivi scrivi mi raccomando!!!!
        anzi adesso vado subito a leggere il prossimo post! che poi torno al lavoro!
        un abbraccio 😉

      • Elyyyyyyyyy!!!!! ahah pazzesco, inizialmente non ti avevo riconosciuta 😉 scusami!! Mamma mia eravamo insieme al Pastìs! Dobbiamo assolutamente vederci, non possiamo aspettare le casualità! 😉 Un bacio grande grande, ti aspetto qui intanto!

  2. Pingback: 20 Popular Street Style Combinations for Winter | Style Motivation

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...